École Centrale de Paris

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
École Centrale de Paris
Ubicazione
StatoFrancia Francia
CittàChâtenay-Malabry
Dati generali
MottoLeader, entrepreneur, innovateur
Fondazione1829
Tipopubblica, grande école
RettoreHervé Biausser
Studenti2 000
AffiliazioniUniversità Parigi-Saclay
Conférence des grandes écoles
Mappa di localizzazione
Sito web

La École Centrale de Paris (ECP, Scuola centrale delle arti e manifatture) è un'università francese, grande école d'Ingegneria istituita nel 1829, situata a Châtenay-Malabry[1].

Didattica[modifica | modifica wikitesto]

Si possono raggiungere i seguenti diplomi:

Doppie lauree École Centrale de Paris[modifica | modifica wikitesto]

Il programma T.I.M.E. (Top Industrial Managers for Europe) è un progetto di doppia laurea dedicato a tutti gli studenti di ingegneria.

Si può sostituire il terzo anno di Ingegneria con due anni di permanenza nella École Centrale de Paris. Al ritorno in Italia, gli studenti, ottenuta la Laurea, si iscrivono a un corso di Laurea Magistrale in Ingegneria presso la Facoltà di Ingegneria. Al conseguimento della Laurea Magistrale, lo studente ottiene anche il titolo Master rilasciato dalla École Centrale de Paris.

Laureati famosi[modifica | modifica wikitesto]

Progetti famosi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN127109770 · ISNI (EN0000 0001 2153 2362 · BNF (FRcb11989073w (data)