Álvaro de Bazán (1526-1588)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Álvaro de Bazán

Álvaro de Bazán, marchese di Santa Cruz (Granada, 1526Lisbona, 1588), è stato un militare spagnolo.

Nominato dall'imperatore Carlo V capitano generale, nel 1564 condusse un'azione contro gli Ottomani e nel 1571 fu comandante della flotta spagnola nella Battaglia di Lepanto.

Nel 1582 accorse in aiuto di Filippo II di Spagna per l'unificazione Spagna-Portogallo. Bazán consigliò al re l'invasione dell'Inghilterra, ma morì prima di poter prendere iniziative.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine di Santiago - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine di Santiago

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN10736245 · LCCN: (ENnr94036479 · ISNI: (EN0000 0000 8090 4771 · GND: (DE122768132 · CERL: cnp00458646
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie