Yolteotl

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Yolteotl è una parola in lingua nahuatl del Messico che significa "cuore di dio" o indica qualcuno che ha una creatività quasi spirituale ("una mente illuminata")[1]. È una parola composta da yollotl (cuore) e teotl (dio, spirito, forza o movimento). Nella spiritualità Yaqui/Chicana, che combina aspetti della religione tradizionale e di quella cattolica, Yolteotl viene associato al concetto cattolico di Sacro Cuore (spagnolo: El Sagrado Corazon).[2]

Dal punto di vista filosofico, Yolteotl è uno stato di unione con l'universo da ottenere con sforzi personali, simile al Nirvana del Buddhismo, nonostante il Nirvana sia una forma di illuminazione interiore mentre Yolteotl è un'illuminazione esteriore orientata verso la creazione.

Nell'arte e nella cultura di massa[modifica | modifica wikitesto]

Il termine è stato usato nell'anime RahXephon per descrivere uno stato mentale, simile alla sua definizione filosofica, in cui il sistema Xephon poteva essere usato per il suo vero obbiettivo: la ricreazione del mondo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Arnoldo C. Vento, Rediscovering the Sacred: From the Secular to a Postmodern Sense of the Sacred, p. 199, in Wicazo Sa Review, Vol. 15, No. 1, The Secular Past, the Mythic Past, and the Impending Future, primavera 2000, pp. 183–205
  2. ^ Yolanda Broyles-Gonzalez, "Indianizing Catholicism: Chicana/India/Mexicana indigenous spriritual practices in our image", in Norma E. Cantu e Olga Najira-Ramirez, "Chicana Traditions: Continuity & Change", 2002, cap. 6, p. 128, Illinois, Univ. of Illinois Press