Yūko Sano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Yūko Sano
Yuko Sano 1.jpg
Dati biografici
Nazionalità Giappone Giappone
Altezza 159 cm
Peso 54 kg
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Libero
Squadra Denso Airybees Denso Airybees
Carriera
Giovanili
XXXX-1998 Giappone Kitasaga High School
Squadre di club
1998-2000 Phoenix Unitika Phoenix Unitika
2000-2003 Toray Arrows Toray Arrows
2004-2006 RC de Cannes RC de Cannes
2006-2010 Hisamitsu Springs Hisamitsu Springs
2010-2012 İqtisadçı Baku İqtisadçı Baku
2012-2013 Galatasaray SK Galatasaray SK
2013 VBC Voléro Zurigo VBC Voléro Zurigo
2014- Denso Airybees Denso Airybees
Nazionale
2002-2012 Giappone Giappone 108 pres.
Palmarès
Transparent.png Giochi olimpici
Bronzo Londra 2012
Transparent.png Campionato mondiale
Bronzo Giappone 2010
Transparent.png Campionato asiatico ed oceaniano
Argento Vietnam 2003
Bronzo Cina 2005
Oro Thailandia 2007
Bronzo Vietnam 2009
Argento Taipei Cinese 2011
Transparent.png World Grand Prix
Argento Tokyo 2014
Statistiche aggiornate al 31 gennaio 2014

Yūko Sano (Takatsuki, 26 luglio 1979) è una pallavolista giapponese.

Gioca nel ruolo di libero nelle Denso Airybees.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

L'approccio alla pallavolo per Yūko Sano avviene come nella maggior parti delle giocatrici nipponiche, nei tornei scolastici: la giocatrice faceva parte infatti della squadra della sua scuola, la Kitasaga High School.

Nel 1998 fa il suo esordio nel massimo campionato giapponese con il Phoenix Unitika, dove resta per due stagioni, per passare poi nel 2000 alle Toray Arrows, dove resta per altre tre stagioni. Durante questo periodo e precisamente nel 2002, ottiene le prime convocazioni in nazionale, partecipando al campionato mondiale 2002, mentre la prima medaglia, un argento, arriva al campionato asiatico ed oceaniano 2003, seguita da un bronzo nell'edizione 2005.

Nella stagione 2004-05 si trasferisce in Francia, nel Racing Club de Cannes, dove resta fino al 2006, ottenendo la vittoria di due campionati e due coppe di Francia, oltre ad un secondo posto nella Champions League 2005-06, persa contro la Pallavolo Sirio Perugia, dove ottiene il premio come miglior libero.

Nel 2006 torna in Giappone, nelle Hisamitsu Springs, dove milita ancora oggi, e con il quale vince un campionato nel 2007. Con la nazionale, oltre a partecipare alle olimpiadi di Pechino, chiuse al quinto posto, ottiene un oro al campionato asiatico ed oceaniano 2007 e un bronzo a quello 2009. Nel 2010 ottiene un bronzo al campionato mondiale.

Nella stagione 2010-11 va a giocare nella Superliqa azera, per l'İqtisadçı Voleybol Klubu; con la nazionale, nel 2012, si aggiudica la medaglia di bronzo ai Giochi della XXX Olimpiade. Nel 2012-13 passa al Galatasaray Spor Kulübü. Dopo aver giocato la Coppa del Mondo per club col Volleyballclub Voléro Zürich, si ritira dall'attività agonistica; tuttavia cambia idea e nel gennaio 2014 firma per le Denso Airybees, nella V.Challenge League giapponese: rietra quindi anche in nazionale con cui si aggiudica la medaglia d'argento al World Grand Prix 2014, venendo premiata anche come MVP.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

2006-07
2004-05, 2005-06
2009
2004-05, 2005-06

Nazionale (competizioni minori)[modifica | modifica sorgente]

Premi individuali[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]