Vladislav I di Valacchia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Vladislav I di Valacchia

Vladislav I di Valacchia (noto anche come Vlaicu-Vodă; ... – 1377) fu voivoda (principe) di Valacchia dal 1364 al 1377. Figlio primogenito di Nicolae Alexandru, gli succedette alla sua morte (1364). Inizialmente vassallo dello Zar Ivan Alessandro di Bulgaria, nel 1369 riavvicinò la Valacchia al Regno d'Ungheria, cedendo la fortezza di Vidin, sul Danubio, a Luigi I d'Ungheria in cambio di Severin, Amlaş e Făgăraş. Morì combattendo contro i Bulgari.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Ангелов, Д. История на България, Том 3, Втора Българска Държава, БАН, 1982, с. 331.
  • Constantin C. Giurescu e Dinu C. Giurescu, Istoria Romanilor : volume II (1352-1606), Bucarest, 1976, pp. 25-30.
  • Bakalov, Istorija na Bǎlgarija
Predecessore Principe di Valacchia Successore
Nicolae Alexandru 1364 - 1377 Radu I di Valacchia