Vladimir Myškin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vladimir Myškin
Vladimir Myshkin.JPG
Dati biografici
Nome Vladimir Semenovič Myškin
Nazionalità URSS URSS
Altezza 180 cm
Peso 170 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Portiere
Ritirato 1991
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Squadre di club0
1977-1979 Kryl'ja Sovetov Kryl'ja Sovetov 58 0 0 0
1979-1990 CSKA Mosca CSKA Mosca 351 0 0 0
1990-1991 Lukko Rauma Lukko Rauma 33 0 0 0
Nazionale
1979-1991 URSS URSS 25 0 0 0
Palmarès
Giochi olimpici invernali 1 1 0
Campionato mondiale 6 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 17 giugno 2012

Vladimir Semenovič Myškin (in russo: Владимир Семенович Мышкин[?]; Kirovo-Čepeck, 19 giugno 1955) è un ex hockeista su ghiaccio sovietico naturalizzato russo.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Fu uno dei protagonisti di quella che viene considerato il Miracolo sul ghiaccio, vinse la medaglia d'oro ai XIV Giochi olimpici invernali e quella d'argento ai precedenti XIII Giochi olimpici invernali.

Vinse sei volte il campionato mondiale di hockey su ghiaccio: la prima nel 1979 poi tre consecutive 1981, 1982, 1983 e dopo alcuni anni le due ultime, 1989 e 1990.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]