Victor Brooke

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Sir Victor Alexander, III Baronetto di Brooke (5 gennaio 184327 novembre 1891), è stato un naturalista britannico.

Fu il nonno del primo Visconte Brookeborough, il terzo Primo Ministro dell'Irlanda del Nord.

Brooke studiò ad Harrow e poi viaggiò a lungo, essendo un profondo sportivo appassionato di caccia grossa. Dopo il matrimonio si stabilì in una villa a Pau, dove morì di polmonite.

L'opera sulle antilopi a cui stava lavorando rimase incompiuta alla sua morte. Le incisioni di Joseph Smit e Joseph Wolf furono in seguito riutilizzate nel The Book of Antelopes (1894-1900) di Philip Sclater e Oldfield Thomas.

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie