Twin Internet Prime Search

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Twin Internet Prime Search o (Twin Prime Search) o (TPS) è un progetto di calcolo distribuito, nato nel 2006, con lo scopo di cercare numeri primi gemelli della forma k · 2n ± 1 (dove k e n sono due numeri naturali).

L'obiettivo dichiarato del progetto è quello di trovare i due primi gemelli più grandi conosciuti al mondo.

Tale progetto utilizza i programmi di pubblico dominio NewPGen, per l'eliminazione dei candidati con fattori piccoli, e LLR, che applica ai numeri restanti (quelli non eliminati da NewPGen) il test di primalità Lucas-Lehmer-Riesel.

Il 15 gennaio 2007 il sistema è stato in grado di individuare la sua prima coppia di numeri primi gemelli: 2003663613 · 2195000 ± 1. Ciascuno di questi due numeri (che, alla data della loro scoperta, risultano essere la più grande coppia di numeri primi gemelli noti) è costituito da 58711 cifre. Il merito per la scoperta, oltre che al TPS, va al progetto PrimeGrid e alle seguenti persone Eric Vautier (Francia), Dmitri Gribenko (Ucraina), Patrick W. McKibbon (USA).[1]

La collaborazione con il progetto di calcolo distribuito PrimeGrid ha portato il 25 luglio 2009 alla scoperta di quelli che erano i numeri primi gemelli più grandi conosciuti ovvero 65516468355 · 2333333 ± 1 (100355 cifre ciascuno). Autori materiali di tale scoperta sono stati il tedesco Peter Kaiser e lo statunitense Keith Klahn.[1]

Con la medesima collaborazione si è giunti nel dicembre 2011 ad individuare la nuova più grande coppia ovvero 3756801695685 · 2666669 ± 1 (200700 cifre ciascuno) grazie a Timothy D. Winslow (USA).[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c The Top Twenty: Twin Primes

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


matematica Portale Matematica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di matematica