Trappola vapore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Disegno su tre lati di una trappola vapore del 1885

Una trappola vapore o più comunemente indicato scaricatore di condensa è un dispositivo utilizzato per scaricare il condensato e allontanare gli incondensabili con una perdita di vapore fresco trascurabile. Sono principalmente valvole automatiche di controllo dello scarico di condensa utilizzate in un sistema a vapore.

Le tre principali funzioni degli scaricatori di condensa sono:

  1. Scaricano il condensato appena si forma.
  2. C'è un consumo di vapore trascurabile (Migliorano l'efficienza dell'impianto che utilizza il vapore).
  3. Hanno la capacità di scaricare aria e/o altri gas non condensabili, come CO2 o N2

Funzioni di base[modifica | modifica wikitesto]

La forma più semplice di scaricatore di condensa consiste in un disco installato nel punto più basso dell'impianto o dell'apparecchiatura. Visto che il condensato andrà a raccogliersi nel punto più basso a causa della grande differenza di densità tra liquido e vapore {\textstyle \left(\rho_{v}/\rho_{l} \simeq \, 1200\right)}, si ha effettivamente uno scarico delle condense con piccole perdite di vapore fresco.

Comunque, la maggior parte degli scaricatori di condensa operano in modo meccanico o termostatico, si chiudono soltanto quando tutto il condensato e gli inerti hanno lasciato la camera delle scaricatore.

Gli scaricatori di condensa lavorano bene quando vengono progettati appositamente per l'utilizzo e la situazione specifica in cui si trovano; generalmente si crea sempre un certo grado di sovradimensionamento, ma se tale sovradimensionamento è eccessivo si ha una perdita di vapore e problemi all'interno del processo.

Tipologie[modifica | modifica wikitesto]

Le trappole vapore possono essere divise in quattro grandi classi:

  1. Trappole meccaniche: hanno un galleggiante che sale e scende in relazione al livello della condensa e questo ha generalmente un collegamento meccanico attaccato che apre e chiude la valvola. Le trappole meccaniche operano in relazione diretta con livelli di condensa presenti nel corpo dello scaricatore. Trappole meccaniche a secchiello rovesciato e trappole meccaniche a galleggiante sono esempi tipici.
  2. Trappole termostatiche
  3. Trappole termodinamiche (TD)
  4. Trappole a orifizio di Venturi

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]