Teuvo Kohonen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Teuvo Kohonen (Lauritsala, 11 luglio 1934) è un accademico e ricercatore finlandese.

Attualmente è professore emerito dell'Accademia Finlandese.

Il Prof. Kohonen ha dato molti contributi nel campo delle reti neurali artificiali, tra cui l'algoritmo Learning Vector Quantization, le teorie fondamentali delle memorie distribuite associativa e sul mapping associativo ottimale, il metodo di apprendimento per sottospazi e algoritmi innovativi per la trasformazione, come simbolo ridondante di indirizzamento. Ha pubblicato diversi libri e oltre 300 articoli peer-reviewed. Il suo contributo più famoso è il Self-Organizing Map (noto anche come Mappa di Kohonen). A causa della popolarità dell'algoritmo SOM nel campo della ricerca e in molte applicazioni pratiche, Kohonen è spesso considerato il più citato scienziato finlandese. L'attuale versione della bibliografia contiene SOM vicino a 8000 voci. Per la maggior parte della sua carriera, il Prof. Kohonen ha svolto attività di ricerca presso la Helsinki University of Technology (TKK). Il Neural Networks Research Centre di TKK, un centro di eccellenza creato dall'Accademia di Finlandia, è stato fondato per condurre ricerche legate alle innovazioni.

Dopo il ritiro di Kohonen, il centro è stato guidato dal Prof. Erkki Oja e in seguito rinominato Centro di Ricerca dell'Informatica Adattiva. Teuvo Kohonen fu eletto primo vicepresidente dell'Associazione Internazionale di Pattern Recognition per il periodo 1982-84, e ha agito come il primo Presidente della rete europea della società dell'informazione neurale durante 1991-92.

Premi[modifica | modifica sorgente]

Per i suoi risultati scientifici, il Prof. Kohonen ha ricevuto numerosi premi tra cui:

  • IEEE Neural Networks Council Pioneer Award, 1991
  • Technical Achievement Award of the IEEE Signal Processing Society, 1995
  • Frank Rosenblatt Technical Field Award, 2008.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]