Terremoto dello Yunnan del 2011

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Terremoto dello Yunnan del 2011
Data 10 marzo 2011
Ora 12:58 (UTC+8)
Magnitudo momento 5,4
Profondità 34,9 km
Epicentro Yunnan (contea di Yingjiang)
24°42′N 97°59′E / 24.7°N 97.983333°E24.7; 97.983333 (Terremoto dello Yunnan del 2011)
Nazioni colpite Cina Cina
Birmania Birmania
Intensità Mercalli VIII - IX
Vittime morti: 27

feriti: 250

Il Terremoto dello Yunnan del 2011 è stato un terremoto di magnitudo 5,4 che si è verificato il 10 marzo 2011 alle 12:58 con epicentro nello Yunnan, in Cina, nei pressi del confine birmano. A seguito del terremoto almeno 27 persone hanno perso la vita e 250 sono rimaste ferite. Si sono susseguite sette scosse di assestamento, la più intensa delle quali di magnitudo 4.7. Il sisma ha fatto evacuare circa 127.000 persone in rifugi vicini. Nei due mesi precedenti più di 1.000 scosse minori avevano colpito la regione.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]