TeamSpeak

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
TeamSpeak
Sviluppatore TeamSpeak Systems GmbH
Ultima versione 3.0.16 (client) - 3.0.11.1 (server). ((client) 06-08-2014 - (server); 30-09-2014)
Ultima beta 3.0.16 (client) - 3.0.11 (server). ((client) 01-08-2014 - (server); 07-08-2014)
Sistema operativo Microsoft Windows
Mac OS X
Linux (non in lista)
Android
iOS
Linguaggio C++ (libreria Qt4)
Genere Voice over IP
Licenza Proprietario freeware
(Licenza chiusa)
Sito web www.teamspeak.com

TeamSpeak è un software di VoIP (Voice over IP) nato per essere di ausilio ai videogiocatori on-line che necessitano di comunicare a voce durante il gioco in modalità multigiocatore. È stato pubblicato per la prima volta nel 2002.

TeamSpeak può essere eseguito in background e consuma pochissime risorse in termini di banda (non più di 1 kib/s in upstream). All'interno del programma, le persone che si parlano in un gruppo fanno parte di uno stesso server, di cui è amministratore chi lo ha creato e per accedere al quale si può scegliere di impostare una password. Il programma mette a disposizione utili strumenti come la rubrica, la possibilità di selezionare degli amici, gli hotkey (per accedere alle funzionalità del programma direttamente premendo delle combinazioni scelte di tasti), la normalizzazione della voce (che elimina la necessità di configurare il microfono riducendo echi e rumori indesiderati) e la possibilità di registrare le conversazioni sul canale (ne risulta un file audio WAV che viene salvato sul PC). Può essere configurato in 3 modalità: VOX, che attiva il microfono quando rileva una voce, PTT, in cui per parlare bisogna premere determinati tasti definiti come hotkey, e una terza che mantiene la comunicazione sempre aperta.

TeamSpeak è disponibile anche in versione server. Quest'ultima consente di creare dei veri e propri canali in stile IRC, con operatori e moderazione degli stessi, amministrando il tutto tramite interfaccia web.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]