Tōon-ryū

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Tōon-ryū (東恩流 Tōu'on-ryū?) è uno stile di karate okinawense fondato da Juhatsu Kyoda.

La storia[modifica | modifica wikitesto]

Juhatsu Kyoda (許田 重発 Kyoda Juhatsu?, 5 dicembre, 1887– 31 agosto 1968) entrò nel dojo di Higaonna Kanryō nel 1902 e continuò a studiare con lui sino alla morte di Kanryō avvenuta nel 1915.

Un mese dopo che Kyoda iniziò, Chōjun Miyagi (cofondatore del Gōjū-ryū) entrò nel dojo. Nel 1908, Kenwa Mabuni (fondatore dello Shitō-ryū) si associò al dojo di Higaonna Kanryō.

Nel 1934 Kyoda ricevette la licenza di Kyoshi dalla Dai Nippon Butoku Kai.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tetsuhiro Hokama, 100 Masters of Okinawan Karate, Okinawa, Ozata Print, 2005, p. 36.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Giappone Portale Giappone: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Giappone