Solco (anatomia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Un solco (pl. solchi), dal latino "sulco" (pl. sulci) è una depressione o fessura nella superficie di un organo, come ad esempio le ossa.

Nel cervello si utilizza la denominazione solco per denominare le parti declivi che delimitano le circonvoluzioni.

Esempi di solchi[modifica | modifica wikitesto]

Nel cervello[modifica | modifica wikitesto]

Vedere Solco (neuroanatomia)

Altre parti anatomiche[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

anatomia Portale Anatomia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anatomia