Sintashta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg

Sintashta è un sito archeologico dell'età del bronzo situato nell'Oblast di Chelyabinsk in Russia. Il sito , che ha dato il nome all'omonima cultura, mostra le rovine di un insediamento fortificato datato al 2800-1600 a.C. . Sintashta è descritta come "centro fortificato metallurgico e industriale"[1] e l'insieme dei rituali svolti nelle necropoli vicine sono stati associati a quelli dei Proto-indoiranici, in particolare i sacrifici funerari rimandano ai rituali funerari descritti nei Rigveda, i libri sacri indiani[2].

L'insediamento è formato da case rettangolari disposte in un circolo di 140 metri di diametro e circondato da mura in legno con torri e portoni. La fortificazione di Sintashta e dell'analogo sito di Arkaim sono delle novità nella regione delle steppe. In ognuna delle case scavate a Sintashta vi sono evidenze della lavorazione di rame e bronzo, anche questo intensa attività metallurgia era fuori dalla norma nella regione delle steppe fino ad allora[3].

Attorno all'insediamento di Sintashta sono state scoperte cinque necropoli , la più estesa delle quali contava quaranta sepolture. In alcune sepolture sono stati rinvenuti carri da guerra i più antichi mai scoperti (si pensa infatti che l'origine del carro da guerra trainato da cavalli sia avvenuta all'interno di questa cultura), in altre sono stati ritrovati i resti di cavalli , fino a otto in una singola sepoltura , e armi in rame e bronzo e oggetti in oro e argento.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ David W. Anthony, op. cit., p.371
  2. ^ David W. Anthony, op. cit., p.371-385
  3. ^ David W. Anthony, op. cit., p.371-385

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • David W. Anthony, Chapter 15: Chariot Warriors of the Northern Steppes in The Horse, the Wheel, and Language, Princeton, NJ, Princeton University Press, 2007, ISBN 978-0691058870.
  • (RU) В. Ф. Генинг, Г. Б. Зданович, В. В. Генинг, [V. F. Gening, G. B. Zdanovich and V. V. Gening], Синташта: археологические памятники арийских племен Урало-Казахстанских степей [Sintashta: archaeological sites of the Aryan tribes of the Ural-Kazakhstan Steppe], Chelyabinsk, Южно-Уральское книжное изд-во, 1992, ISBN 576880577X.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

archeologia Portale Archeologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di archeologia