Sindrome MERRF

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni qui riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. Questa voce ha solo scopo illustrativo e non sostituisce il parere di un medico: leggi le avvertenze.
Sindrome MERRF
Malattia rara
Codici di esenzione
SSN italiano RN0720
Codici di classificazione
ICD-9-CM (EN) 277.87
ICD-10 (EN) G31.8
Sinonimi
Epilessia mioclonica a fibre raggiate

Per Sindrome di MERRF in campo medico si intende un quadro clinico complesso da difetto mitocondriale.

Epidemiologia[modifica | modifica sorgente]

La sua incidenza è quasi di 1 persona su 400.000, con prevalenza maggiore negli USA. L'età di esordio è adolescenziale.

Sintomatologia[modifica | modifica sorgente]

Fra i sintomi e i segni clinici ritroviamo sordità, atrofia ottica, bassa statura, atassia, debolezza muscolare e meno spesso demenza. A seconda del DNA mitocondriale mutato cambiano le manifestazioni riscontrate. Alcuni pazienti inoltro possono manifestare achinetopsia ad intermittenza.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Malattie genetiche. Molecole e geni. Diagnosi, prevenzione e terapia.Di Antonio Cao, Bruno Dalla Piccola, Luigi D. Notarangelo. PICCIN, 2004 ISBN 9788829916528

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina