Simcha Zissel Ziv

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Simcha Zissel Ziv, nato Simcha Mordechai Ziskind Broida, e conosciuto comunemente come l‘Alter di Kelm (l'Anziano di Kelm) (Kelmė, 18241898) , uno dei discepoli e allievi più rinomati di Rabbi Israel Salanter, tra le guide principali del Movimento Musar, fondatore e direttore della Yeshivah "Kelm Talmud Torah"[1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Questa yeshivah fu distrutta dai nazisti, che ne sterminarono tutti gli studenti il 23 giugno 1941. Cfr. Zalman Ury, The Musar Movement: A Quest for Excellence in Character Education (New York: Yeshiva University Press, 1970).


Ebraismo Portale Ebraismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Ebraismo