Signoria di Mirabel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Rovine della fortezza di Mirabel.

La signoria di Mirabel era una vassalla della Contea di Giaffa, che a sua volta era un feudo del Regno di Gerusalemme.

Era la signoria più a nord della contea di Giaffa, solo formalmente separata dalla signoria di Ibelin, ma tenuta di fatto dalla stessa casata Ibelin.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Mirabel fu conquistata nel primo decennio del reame crociato ed integrata nella Contea di Giaffa. Dopo la rivolta di Ugo II di Le Puiset, conte di Giaffa, essa divenne la sede della signoria infeudata a Barisano di Ibelin.

Il castello di Mirabel[modifica | modifica sorgente]

Il castello di Mirabel, che i Crociati costruirono sul sito dell'attuale Migdal Afek,[1] esisteva già nel 1152 quando Baldovino II (nel corso del conflitto contro sua madre Melisenda) costrinse Manasse di Hierges a consegnargli la fortezza. Tra il 1162 ed 1171 esso divenne il centro di una signoria indipendente nel Regno di Gerusalemme.[2] Nel 1166 diverse terre appartenenti alla fortezza ed il raccolto dei campi di Mirabel furono dati alla Chiesa di San Giovanni Battista di Nablus.[3]

Nel luglio 1187 i musulmani Ayyubidi guidati da Al-'Adil I, fratello minore di Saladino, conquistarono Mirabel, ma non distrussero la fortrezza;[2] infatti il cronachista Baha al-Din registrò che, nel 1191-92, Saladino la usò come base per delle incursioni contro i Crociati e si accampò accanto ad essa. Durante il governo dei Mamelucchi, nel 1226, il geografo arabo Yaqut al-Hamawi la cita come Majdal Yafa o "Torre di Giaffa", probabilmente per la sua prossimità alla città di Giaffa; egli dice che era un villaggio con una "formidabile fortezza".[4] Nel tardo XIII secolo Majdal Yafa fu abbandonata.[2]

Signori di Mirabel[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Migdal Afek (in ebraico: מגדל אפק?) o Migdal Tsedek (in ebraico: מגדל צדק?) è vicino alla città di Rosh HaAyin in Israele, nel 1994 è stato dichiarato parco nazionale. Prima della Guerra arabo-israeliana del 1948 era il sito del villaggio palestinese di Majdal Yaba (in arabo: مجدل يابا).
  2. ^ a b c Pringle, Secular Buildings in the Crusader Kingdom of Jerusalem, op. cit., p. 67.
  3. ^ Pringle, The Churches of the Crusader Kingdom of Jerusalem, op. cit., pp. 104-105.
  4. ^ Khalidi, op. cit., p.396.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • (FR) Mirabel in Forteressesd'Orient.
Crociate Portale Crociate: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Crociate

Coordinate: 32°04′51″N 34°57′25″E / 32.080833°N 34.956944°E32.080833; 34.956944