Sheherazade, Tell Me a Story

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sheherazade, Tell Me a Story
Titolo originale Ehky ya Scheherazade
Lingua originale Arabo
Paese di produzione Egitto
Anno 2009
Durata 134 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Yousry Nasrallah
Sceneggiatura Wahid Hamid
Interpreti e personaggi
Premi

Sheherazade, Tell Me a Story è un film del 2009 diretto da Yousry Nasrallah.

Presentato alla 66ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia, ha vinto il premio come miglior film al Festival del cinema africano di Verona 2009.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nell'Egitto moderno, una donna di nome Hebba conduce un talk show di politica inviso al governo. Il neo-marito, in attesa di una possibile promozione in un giornale di stato, riceve pressioni per far calmare le acque per un po' e le chiede di smettere di parlare di politica e prendere a parlare d'altro, sentimenti, vita di tutti i giorni, gossip, ecc.. Ma tutto è politica, specie se a parlare sono le donne di uno stato islamico.

Il film passa quindi a raccontare tre storie, attraverso la voce delle tre protagoniste, che mostrano come ad ogni livello sociale la condizione della donna sia ancora quello di vittima. Ovviamente il talk show avrà ripercussioni anche sulla vita di Hebba, neppure lei immune alla violenza sociale.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema