Rujm el-Hiri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rujm el-Hiri
Gilgal Refaim, Rujm al-Hirrī
Vista dall'alto di Rujm el-Hiri.
Vista dall'alto di Rujm el-Hiri.
Localizzazione
Stato Israele Israele
Distretto Nord
Dimensioni
Superficie n.d.
Amministrazione
Ente Israel Antiquities Authority

Coordinate: 32°54′33″N 35°48′00″E / 32.909167°N 35.8°E32.909167; 35.8

Rujm el-Hiri (in arabo رُجم الهِرّي, anche Gilgal Refaim, Rujm al-Hirrī) è un sito archeologico in Israele.

Si tratta di un antico monumento megalitico costituito da più cerchi concentrici in pietra, caratterizzati da un tumulo al centro alto circa 4,5 m: è collocato sulle alture del Golan a circa 16 km dalla costa orientale del mare di Galilea, al centro di un ampio altipiano dove sono presenti numerosi dolmen. Il monumento è composto da oltre 42.000 rocce basaltiche sistemate in cerchi concentrici. Il sito risale alla prima età del Bronzo (3000 a.C. - 2750 a.C.).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

archeologia Portale Archeologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di archeologia