Rette antiparallele

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Due rette r_1 e r_2 si dicono antiparallele rispetto a due rette s_1 e s_2 quando gli angoli identificati dalle coppie (r_1,s_1) e (r_2,s_2) sono congruenti.

Sotto queste condizioni, anche gli angoli identificati dalle coppie (r_1,s_2) e (r_2,s_1) sono congruenti.

Definizione[modifica | modifica wikitesto]

C1B1 è antiparallelo a BC

Dato un triangolo ABC, da un qualsiasi punto C1 del lato AB conduciamo una retta C1B1 che seca il lato AC in B1 in modo tale che gli angoli AĈ1B1 e BĈA siano uguali tra di loro. Il segmento C1B1 prende il nome di segmento antiparallelo al lato BC rispetto all'angolo BÂC.

C1B1 è antiparallelo a BC

Possiamo inoltre definire un segmento antiparallelo nel seguente modo: dato un triangolo ABC, un segmento è antiparallelo ad un suo lato rispetto ad un suo angolo quando il simmetrico rispetto alla bisettrice dell'angolo considerato è parallelo al lato considerato.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

matematica Portale Matematica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di matematica