Qorasuv

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Qorasuv
città
Localizzazione
Stato Uzbekistan Uzbekistan
Regione Andijan
Distretto Kurgontepa
Territorio
Coordinate 40°43′17.88″N 72°52′56.79″E / 40.721632°N 72.882442°E40.721632; 72.882442 (Qorasuv)Coordinate: 40°43′17.88″N 72°52′56.79″E / 40.721632°N 72.882442°E40.721632; 72.882442 (Qorasuv)
Altitudine 718 m s.l.m.
Abitanti 27 453 (2009 calcolati)
Altre informazioni
Fuso orario UTC+5
Cartografia
Mappa di localizzazione: Uzbekistan
Qorasuv

Qorasuv (in russo Карасу, Karasu) è una città del distretto di Kurgontepa nella regione di Andijan, in Uzbekistan. Il suo nome in uzbeco significa "acqua nera" (qora - nero, suv - acqua).

Ha una popolazione (calcolata per il 2009) di 27.453 abitanti. La città si trova nella valle di Fergana, circa 50 km a est di Andijan al confine con il Kirghizistan. La città è essenzialmente un tutt'uno con la città kirghisa di Kara-Suu ed è separata da quest'ultima da un confine di epoca sovietica.

Nel maggio 2005, a seguito del massacro di Andijon[1] ci furono dei disordini a Qorasuv, quando migliaia di uzbeki cercarono di fuggire in Kirghizistan.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Andijan massacre