Protocollo di comunicazione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In informatica un protocollo di comunicazione è un insieme di regole formalmente descritte, definite al fine di favorire la comunicazione tra una o più entità. Tutte queste regole sono definite mediante specifici protocolli, dalle tipologie più varie e ciascuno con precisi compiti/finalità, a seconda delle entità interessate e il mezzo di comunicazione. Se le due entità sono remote, si parla di protocollo di rete.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Determinati protocolli, di rilevanza strategica internazionale, sono gestiti da organismi quali il World Wide Web Consortium (abbreviato W3C), oltre che da organismi internazionali per gli standard, quali ISO/OSI. Di seguito si citano i protocolli più utilizzati.

Esistono tuttavia anche protocolli non standardizzati ovvero di tipo proprietario, tipicamente adibiti a funzionalità di tecnologie altrettanto proprietarie.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Telematica Portale Telematica: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di reti, telecomunicazioni e protocolli di rete