Parola chiave (racconto)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Parola chiave
Titolo originale Key Item
Autore Isaac Asimov
1ª ed. originale 1968
1ª ed. italiana 1976
Genere racconto
Sottogenere fantascienza
Lingua originale inglese
Serie Multivac

Parola chiave (Key Item) è un racconto di fantascienza di Isaac Asimov. Fu pubblicato per la prima volta nel luglio 1968 nella raccolta Antologia personale.

Il racconto fa parte della serie di racconti incentrati sull'immaginario supercomputer Multivac.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il racconto tratta di Multivac, una gigantesca macchina elettronica così complessa da prevedere quale sarà il prezzo del grano la prossima estate.È molto interessante da ascoltare e sa rispondere ad ogni domanda che gli si pone. Questo racconto parla di Multivac che non funziona, si rifiuta di rispondere alle domande e non obbedisce agli ordini che gli si danno, ma nessuno riesce a trovare il guasto. Todd Nemerson e Jack Weaver, due scienziati, assieme a molte squadre di tecnici vagano negli infiniti visceri del computer, non riuscendo però ad arrivare a nessuna conclusione. Todd Nemerson ragiona sulle possibili cause del malfunzionamento della macchina, e in seguito chiede a Jack Weaver, tecnico incaricato a porre le domande e dare ordini a Multivac, di ripetere le solite operazioni facendo finta che fosse Nemerson il computer. Weaver all'inizio è un po' imbarazzato, ma obbedisce all'amico. Alla conclusione Nemerson ha capito il problema e chiede a Weaver di ripetere ancora l'operazione, ma questa volta su Multivac. Quando Weaver ha finito, Nemerson aggiunge la parola chiave cioè PER FAVORE, rimettendo così Multivac in funzione

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]