Paolo Ravaglia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Paolo Ravaglia (Lugo, 7 agosto 1959) è un clarinettista e concertista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Diplomato in clarinetto (1979), musica jazz (2000) e musica elettronica (2004).

In qualità di solista ha collaborato con numerose istituzioni concertistiche tra le quali: Teatro alla Scala, Accademia Nazionale di S.Cecilia, Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, Accademia Filarmonica Romana, Fondazione Musica per Roma, Rjkskonsert - Stoccolma, Fondazione Gulbenkian – Lisbona, Ircam - Parigi, Grame – Lione. È stato ospite di Festival internazionali tra i quali: Fondazione Romaeuropa, Festival delle Nazioni, Milano Musica, Festival dei Due Mondi, Trans Art – Bolzano, Ultima – Oslo, Berliner Festspiele, Europalia – Bruxelles, Synthese – Bourges, Takefu Contemporary Music Festival – Giappone, Musica - Strasburgo, Ilkhom – Tashkent, Taktlos – Berna.

Dal 1993 collabora col clarinettista e compositore William O. Smith alla realizzazione di originali performance di musica d'avanguardia e di jazz. Dal 2006 al 2009 è stato Presidente di Nuova Consonanza, storica associazione di compositori, musicologi ed esecutori che si occupa della produzione e valorizzazione del repertorio contemporaneo.

Ha tenuto lezioni e conferenze presso: University of Washington, Accademia Chopin – Varsavia, Conservatoire national supérieur - Parigi, Istituto di Ricerca sul Teatro Musicale, Discoteca di Stato, A.R.A.M., Nuova Consonanza – Roma, Pacific Lutheran University - Tacoma, Teatro Comunale di Ferrara, Cornish College of The Arts - Seattle, Conservatoire de Luxembourg, Fondazione Italiana per la Musica Antica, Università di Cracovia, numerosi Conservatori italiani, tra i quali il Verdi di Milano e il S.Cecilia di Roma.

Ha collaborato con Philip Glass, Frederic Rzewski, Steve Reich, Terry Riley, Gavin Bryars, Pansonic, Matmos, Djivan Gasparian, Frankie hi-nrg MC, D-fuse, Philip Jeck, John De Leo, Scanner, William Basinski. Molto apprezzato come performer-on-stage per la danza contemporanea, per il teatro in musica e come compositore di colonne sonore per il cinema[senza fonte] (Private - Pardo d'oro al Film Festival di Locarno 2004 e In memoria di me di Saverio Costanzo).

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

  • 1992 - ALTER EGO: CHAMBER WORKS - (BMG)
  • 1993 - ALTER EGO: CHAMBER WORKS 2 - (BMG)
  • 1995 - DALL'ONGARO: JECKYLL-CORI - (EDIPAN)
  • 1997 - DUO RAVAGLIA-LONERO: CHAMBER WORKS - (MINSTREL)
  • 1999 - ALTER EGO: SALVATORE SCIARRINO CHAMBER WORKS - (STRADIVARIUS)
  • 1999 - Bill Smith, Paolo Ravaglia: PAIRS! - (RCA-Victor) (come solista di jazz)
  • 1999 - ALTER EGO: FRANCESCO PENNISI CHAMBER WORKS - (RICORDI)
  • 1999 - Paolo Ravaglia, Beppe Barbera, Paolo Franciscone - DAY DREAMS - (JAZZMOBILE)
  • 2000 - Bill Smith, Paolo Ravaglia, Eclettico Ensemble: LIVE IN ROME - (ECLETTICO)
  • 2000 - William O.Smith, Paolo Ravaglia, Alvin Curran: DIGITAL CROSSINGS - (ECLETTICO)
  • 2001 - Luigi Ceccarelli: TRE SOLI DI DANZA - (BIENNALE DI VENEZIA)
  • 2001 - William O.Smith, Paolo Ravaglia, Alvin Curran: CLARINET FAKEBOOK - (ECLETTICO)
  • 2001 - ALTER EGO: PHILIP GLASS - (STRADIVARIUS)
  • 2002 - ALTER EGO: NICOLA SANI - (STRADIVARIUS)
  • 2003 - ALTER EGO: FREDERIC RZEWSKI - (STRADIVARIUS)
  • 2003 - ALTER EGO: PHILIP GLASS -600 LINES - (STRADIVARIUS)
  • 2004 - ALTER EGO: SALVATORE SCIARRINO CHAMBER WORKS vol.2 - (STRADIVARIUS)
  • 2005 - ALTER EGO: TOSHIO HOSOKAWA CHAMBER WORKS - (STRADIVARIUS)
  • 2005 - ALTER EGO: PRIVATE - Soundtrack - (EMERGENCY) (anche come compositore)
  • 2007 - ALTER EGO: Gavin Bryars, Philip Jeck: THE SINKING OF THE TITANIC - (TOUCH)
  • 2008 - Bill Smith, Paolo Ravaglia: TRAMJAZZ - (BRECCE) (come solista di jazz)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

musica classica Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica