Panethite

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Panethite
Classificazione Strunz VII/A.05-30
Formula chimica (Na,Ca,K)2(Mg,Fe2+,Mn)2(PO4)2
Proprietà cristallografiche
Gruppo cristallino  
Sistema cristallino Monoclino
Classe di simmetria Biassiale
Parametri di cella a = 10.18, b = 14.9, c = 25.87,
Z = 22;
β = 91.1°, V = 3,923.29 Den(Calc)= 3.01
Gruppo puntuale 2/m
Gruppo spaziale P 21/n
Proprietà fisiche
Densità Min = 2.9 - 3 gr/cm3
Max = 2.9 - 3 gr/cm3
Media = 2.95 g/cm³
Durezza (Mohs)  
Sfaldatura  
Frattura  
Colore Giallo ambrato
Lucentezza Vetrosa
Opacità Trasparente
Striscio  
Diffusione molto raro
Si invita a seguire lo schema di Modello di voce - Minerale

La Panethite è un minerale di origine extraterrestre.

Abito cristallino[modifica | modifica sorgente]

Prismatico.

Origine e giacitura[modifica | modifica sorgente]

Origine extraterrestre, ritrovata solo nel meteorite Dayton, caduto in Ohio (USA).

Forma in cui si presenta in natura[modifica | modifica sorgente]

La Panethite si presenta solitamente in forma di granulare.

Ha inoltre una radioattività molto bassa e quasi non rilevabile dagli strumenti, pari a 34.14 GRapi (Gamma Ray American Petroleum Institute Units).

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

mineralogia Portale Mineralogia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mineralogia