Ordine di Milosh il Grande

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ordine di Milosh il Grande
Орден Милоша Великог
Insegna dell'Ordine
State Flag of Serbia (1882-1918).svg
Regno di Serbia
Tipologia Ordine dinastico
Status soppresso
Istituzione Belgrado, 11 dicembre 1898
Primo capo Alessandro I di Serbia
Cessazione Belgrado, 1903
Ultimo capo Alessandro I di Serbia
Gradi Cavaliere di I classe
Cavaliere di II classe
Cavaliere di III classe
Precedenza
Ordine più alto Ordine del Santo Principe Lazzaro
Ordine più basso Ordine di Takovo
SRB Order of Milosh the Great.png
Nastro dell'ordine

L' Ordine di Milosh il Grande fu un ordine cavalleresco del regno di Serbia.

Storia[modifica | modifica sorgente]

L'Ordine venne fondato l'11 dicembre 1898 dal re Alessandro I di Serbia per commemorare la figura del padre (ancora vivente all'atto della costituzione dell'Ordine ma non regnante in quanto aveva deciso di abdicare in favore del figlio, Alessandro appunto), al quale era stato concesso popolarmente l'appellativo di "il Grande" in quanto era riuscito per primo a far elevare il secolare principato serbo in regno.

L'Ordine venne soppresso nel 1903 quando la dinastia degli Obrenovic venne rovesciata a favore di quella dei Karageorgevic.

Insegne[modifica | modifica sorgente]

  • La medaglia dell'Ordine era costituita da un ovale in oro riportante al centro una miniatura in ceramica del re Milano I di Serbia, sotto il quale si trova un'aquila con le ali spiegate riportante in petto lo stemma del regno serbo. Il tutto era sormontato dalla corona reale serba in oro.
  • La stella dell'Ordine riprendeva le medesime forme della medaglia che erano però montate su una stella raggiante in argento.
  • Il nastro era azzurro.