Opinion leader

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Opinion Leader (in italiano Leader di opinione) è un concetto che nasce con la teoria del Flusso di Comunicazione a Due Livelli (two-step flow of communication) proposto da Paul Lazarsfeld, Berelson e Gaudet. Secondo tale teoria, il messaggio prodotto dai media (primo livello del flusso di comunicazione), viene "filtrato" dai rapporti interpersonali che si instaurano tra gli individui (e tra essi e i leader) e viene dunque rimandato a un secondo livello. Questa teoria è stata oggetto di numerose critiche perché considera l'individuo come passivo ricevitore, ed ampliata successivamente dallo stesso Lazarsfeld, considerando il processo di diffusioni delle comunicazioni non più a due livelli ma a più stadi, nel quale i messaggi vengono filtrati da diversi soggetti.

L'Opinion Leader è un utente attivo dei media che interpreta il significato o il contenuto dei messaggi mediatici per utenti medio-bassi dei media. Tipicamente l'Opinion Leader è tenuto in grande considerazione da coloro che accettano le sue opinioni. L'Opinion Leadership solitamente è limitata ad alcuni argomenti, cioè, una persona che è Opinion Leader in un campo potrebbe essere Follower (seguace) in un altro campo. Un esempio di Opinion Leader nel campo dell'informatica, potrebbe essere un vicino di casa di professione tecnico di computer. Il tecnico ha accesso a molte più informazioni in questo campo di un utente medio, ed ha il necessario bagaglio per capire le relative informazioni.

economia Portale Economia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di economia