OMAP

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Immagine di una BeagleBoard, che utilizza questa tecnologia
Texas Instruments Ducati

Gli OMAP, acronimo di Open Multimedia Application Platform (Piattaforma per applicazioni multimediali aperte), sono dei processori RISC specificatamente progettati per applicazioni multimediali, costruiti dalla Texas Instruments sotto licenza ARM. Molti telefoni cellulari e smartphone (per esempio i nokia Symbian) utilizzano questa tecnologia.

Famiglie di processori[modifica | modifica sorgente]

Nel sito internet della Texas Instruments i processori OMAP sono suddivisi in tre categorie: "High Performance", "Basic Multimedia" e "Modem and Applications".

High Performance[modifica | modifica sorgente]

Basic Multimedia[modifica | modifica sorgente]

Modem and Applications[modifica | modifica sorgente]

  • OMAPV1030 - EDGE digital baseband
  • OMAPV1035 -- single-chip EDGE
  • OMAP850 - 200 MHz ARM926EJ-S + GSM/GPRS digital baseband + stacked EDGE co-processor
  • OMAP750 - 200 MHz ARM926EJ-S + GSM/GPRS digital baseband + DDR Memory support
  • OMAP733 - 200 MHz ARM926EJ-S + GSM/GPRS digital baseband + stacked SDRAM
  • OMAP730 - 200 MHz ARM926EJ-S + GSM/GPRS digital baseband + SDRAM Memory support
  • OMAP710 - 133 MHz ARM925 + GSM/GPRS digital baseband

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Architetture RISC Toshiba TC86R4400MC-200 9636YJA top.jpg
Power | ARM | DEC Alpha | Atmel AVR | Blackfin | MIPS | HP PA-RISC | SPARC | SuperH | Intel i960 | Am29000 | Motorola 88000 | Nios II | MicroBlaze | PicoBlaze | LatticeMico32 | XAP | Clipper
informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica