Nuovo Cimento

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Nuovo Cimento è una rivista di fisica pubblicata a cura della Società italiana di fisica.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La rivista venne fondata a Pisa nel 1855 da Carlo Matteucci e Raffaele Piria come continuazione della rivista "Il Cimento" fondata dagli stessi Matteucci e Piria nel 1844. Nel 1897 divenne l'organo della Società italiana di fisica, diventando una delle autorevoli e famose riviste di fisica.

Nel 1965, fu scissa in due diverse riviste, chiamate Serie A e Serie B.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

editoria Portale Editoria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di editoria