Nang Yai

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Storia del Teatro Orientale

Vicino Oriente




Subcontinente indiano




Sud-est asiatico



Estremo Oriente



Visita il Portale del Teatro
Una figura del Nang yai

Il Nang Yai è il tradizionale teatro delle ombre siamese. Di estrazione ricca, era rivolto ad un pubblico nobile: sovente le rappresentazioni erano indirizzate alla famiglia reale ed agli aristocratici. Di matrice popolare era invece il Nang talung, diffuso nella Thailandia meridionale. I diversi tipi di spettacolo rientrano tutti nel Nang, che definisce lo spettacolo d'ombre thailandese nella sua interezza.[1]

Un dramma Nang Yai si esegue proiettando l'ombra di figure di cuoio di bufalo su uno schermo bianco. Quest'arte è oggi poco diffusa ed è considerata una pratica che sta sparendo.[2]

La drammatizzazione avviene con la narrazione di un evento da parte di un narratore e dall'inserimento di musiche che accompagnano l'esecuzione dello spettacolo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Thai Shadow Puppets, dal sito dell'Università del Missouri-Columbia
  2. ^ (EN) Il Nang yai sul sito della Mahidol University, Thailandia
teatro Portale Teatro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di teatro