Musette de cour

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Musette de cour
David Teniers (II) - The Musette-Player - WGA22078.jpg
Informazioni generali
Classificazione Aerofoni a serbatoio d'aria
Utilizzo
Musica medievale

La musette de cour (o semplicemente musette) è la cornamusa francese.

In origine il termine «musette» era legato a un tipo di cornamusa tipica del centro della Francia (Xll-Xlll secolo).

Il termine ha preso in seguito altre connotazioni; attualmente con «musette» ci si riferisce a un tipo di danza d'origine popolare tipicamente francese nata presumibilmente a Parigi. Lo strumento e il ballo sono logicamente legati dal fatto che le prime danze «musette» venivano ballate al suono della cornamusa «musette».

Compositori quali Bach e Mozart rielaborarono alcuni brani «musette» portandoli alla ribalta e gli stessi furono in seguito suonati con la fisarmonica, visto che la cornamusa era in quel periodo caduta in disuso. Le cornamuse di questo tipo vengono ancora costruite da maestri liutai francesi, olandesi, germanici e d'altri paesi che contornano la Francia.

Il suono delle attuali «musette» è molto caldo, pulito, discreto e si accompagna bene con chitarra, organetto diatonico e violino.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica