Morana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Morana. Poland.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Morana (disambigua).

Nella mitologia slava Morana è la dea della morte, dell'inverno e dell'oscurità. Il suo nome deriva dalla radice indoeuropea mer che significa "morire", "collassare". Secondo la cosmogonia del Libro di Veles Morana abita gli inferi assieme a Černobog e Zmaj in quelle che sono le radici dell'Albero del Mondo.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

mitologia Portale Mitologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia