Milhostov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando la frazione di Zádub-Závišín, vedi Milhostov (Zádub-Závišín).
Milhostov
Comune
Milhostov – Stemma Milhostov – Bandiera
Milhostov – Veduta
Localizzazione
Stato Rep. Ceca Rep. Ceca
Regione Flag of Karlovy Vary Region.svg Karlovy Vary
Distretto Cheb
Amministrazione
Sindaco Pavel Červenicky
Territorio
Coordinate 50°09′24″N 12°27′08″E / 50.156667°N 12.452222°E50.156667; 12.452222 (Milhostov)Coordinate: 50°09′24″N 12°27′08″E / 50.156667°N 12.452222°E50.156667; 12.452222 (Milhostov)
Superficie 17,63[1] km²
Abitanti 344[2] (1º gennaio 2011)
Densità 19,51 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 350 02
Fuso orario UTC+1
Codice ČSÚ 554651
Targa CH
Cartografia
Mappa di localizzazione: Repubblica Ceca
Milhostov
Posizione di Milhostov nel distretto
Posizione di Milhostov nel distretto
Sito istituzionale

Milhostov (in tedesco Mühlessen) è un comune della Repubblica Ceca facente parte del distretto di Cheb, nella regione di Karlovy Vary.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Il paese confina ad ovest con Starost, Dvorek e Kateřina, a nord con Mostek, Děvín, Mlýnek, Bor, Nová Ves, Horka e Lesná, ad est con Hluboká e a sud con Hněvín, Vackovec, Hartoušov, Vokov, Nebanice, Potočiště, Ava e Sebenbach.[3]

Storia[modifica | modifica sorgente]

Come molti villaggi della zona, il paese è stato fondato probabilmente nel XII secolo. La prima menzione scritta riguardo esso risale al 1219, come testimonia un documento di Federico Barbarossa. La chiesa di S. Nicola risale molto probabilmente al XIII secolo.

Sotto il regno di Carlo IV, furono edificate a 24 aziende agricole e la città di Cheb fu sottomessa (fino al 1848). Nel 1429 il villaggio fu bruciato dagli Hussiti. In tempo di Riforma, quando tutto il distretto di Cheb diveniva protestante, fu costruita la prima scuola del villaggio. Nel 1938 la città fu ceduta dalla Cecoslovacchia al Reich tedesco fino al 1945. Nella primavera del 1945 le truppe americane cacciarono i tedeschi residenti nel villaggio.

Frazioni[modifica | modifica sorgente]

Monumenti[modifica | modifica sorgente]

Chiesa di San Nicola.
  • Chiesa romanica di San Nicola costruita nel XIII secolo. È stata restaurata in stile barocco nel XVII secolo. L'altare risale al 1760.
  • Colonna con una statua della Vergine Maria
  • Crocifisso
  • Memoriali per le vittime dei conflitti mondiali
  • Resti chiaramente visibili di una diga la cui costruzione iniziò nel 1940 e rimase incompiuta

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (CSEN) Dati forniti dall'Istituto Statistico Ceco (XLS). URL consultato il 1º maggio 2012.
  2. ^ (CSEN) Dati forniti dall'Istituto Statistico Ceco (PDF). URL consultato il 1º maggio 2012.
  3. ^ (EN) Milhostov su fallingrain.com

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]


Repubblica Ceca Portale Repubblica Ceca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Repubblica Ceca