Meleagridi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nella mitologia greca le Meleagridi erano le figlie di Altea e Oineo, sorelle di Meleagro. Quando loro fratello morì, Artemide impietosita dal loro dolore le trasformò in faraone. La più nota delle Meleagridi era Melanippe.

Da questa leggenda deriva il nome scientifico di alcune specie di questi uccelli, ad esempio Numida meleagris e Agelastes meleagrides.

Anche il nome con cui si identifica la famiglia animale a cui appartiene il tacchino, meleagrididae, si rifà al mito delle sfortunate sorelle. In lingua veneta anche oggi i tacchini si chiamano "Piti", s.f. "Pita" ; s.m "Pito" e quindi si rimanda anche a questo arcaico nome per ricordare il mito.

La leggenda delle Meleagridi è raccontata da Ovidio.

mitologia greca Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca