Marcel Răducanu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marcel Răducanu
Marcel Raducanu.JPG
Dati biografici
Nazionalità Romania Romania
Altezza 178 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista offensivo
Carriera
Squadre di club1
1972-1981 Steaua Bucarest Steaua Bucarest 229 (94)
1982-1988 Bor. Dortmund Bor. Dortmund 163 (31)
1988-1990 Zurigo Zurigo 47 (12)
Nazionale
1976-1981 Romania Romania 21 (3)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Marcel Răducanu (Bucarest, 21 ottobre 1954) è un ex calciatore rumeno, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Răducanu iniziò la carriera nella Steaua Bucarest con cui vinse due campionati rumeni e venne eletto nel 1980 giocatore rumeno dell'anno. Nel 1981 in occasione di un'amichevole a Dortmund non fece ritorno in patria e rimase in Germania. Essendo Răducanu un ufficiale dell'esercito tale atto fu considerato diserzione dal regime, che lo condannò a sei anni di prigione. In Germania Răducanu firmò un contratto per due squadre diverse e venne squalificato per un anno dalla FIFA. Terminata la squalifica giocò per sei anni nel Borussia Dortmund, in seguito passò allo Zurigo.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

Steaua Bucarest: 1975-76, 1977-78
Steaua Bucarest: 1975-76, 1978-79

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

1980

Individuale[modifica | modifica sorgente]

1980

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]