Marathon des Sables

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marathon des Sables
Sport Athletics pictogram.svg Atletica leggera
Tipo Individuale
Categoria Seniores
Paese Marocco Marocco
Luogo Sahara marocchino
Cadenza Annuale
Discipline Ultratrail
Sito Internet darbaroud.com
Storia
Fondazione 1986
Numero edizioni 29 (al 2014)
Marathon des Sables.

La Marathon des Sables ("Maratona delle Sabbie") è una corsa sulla distanza di 240 km che si svolge interamente nel Sahara marocchino.

La manifestazione dura una settimana, con sei frazioni e un giorno di riposo. I partecipanti percorrono la lunghezza della maratona in completa autosufficienza alimentare; lungo il percorso c’è un ristoro ogni 10 km dove i partecipanti possono ritirare la razione personale di acqua giornaliera (nove litri).

L'atleta italiano che più si è contraddistinto nella competizione è Marco Olmo. Nel 1994 l'atleta Mauro Prosperi si perse durante una tappa a causa di una tempesta di sabbia, riuscendo a raggiungere una tenda berbera, dopo 10 giorni nel deserto durante i quali mangiò radici, pipistrelli e bisce.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "Ho mangiato erba, bisce, lucertole" in Corriere della Sera, 26 aprile 1994. URL consultato il 12 dicembre 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]