Lycopodiophyta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Lycopodiophyta
Lycopodium plant.jpg
Lycopodiella cernua
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Sottoregno Tracheobionta
Divisione Lycopodiophyta
Sinonimi

Lycophyta, Licofite

Suddivisione di livello inferiore

vedi testo

La Lycopodiophyta o Lycophyta è una divisione delle piante vascolari Crittogame. Sono dette anche Licofite ed è composta da circa 1.000 specie.

Le Licofite hanno un ciclo vitale aplodiplonte con alternanza di generazioni eteromorfiche in cui lo sporofito è predominante su gametofito. Sono piante con ramificazioni dicotomiche, in particolare dal rizoma sotterraneo si sviluppano da una parte le radici avventizie e dall'altra il fusto aereo. Le foglie sessili crescono a spirale direttamente attaccate allo stelo.

Esse differiscono da tutte le altre piante vascolari in quanto le loro foglie (dette microfilli) hanno un solo canale vascolare, diversamente dalle altre vascolari (come le spermatofite e le felci) che hanno foglie con canali vascolari ramificate (dette macrofilli).

Suddivisione di livello inferiore[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito è indicato l'albero filogenetico delle licofite.

Il simbolo ▲ rimanda alla classificazione di livello superiore.


└─o Lycophyta o Lycopodiophyta
  ├─o
  │ ├─o Zosterophyllopsida (estinta)
  │ └─o
  │   ├─o Asteroxylales (estinta)
  │   └─o
  │     ├─o Drepanophycales (estinta)
  │     └─o Lycopodiales
  └─o
    ├─o Prolepidodendrales (estinta)
    └─o
      ├─o Selaginellales
      └─o Isoetopsida
        ├─o Lepidodendrales (estinta)
        ├─o Pleuromeiales (estinta)
        └─o Isoetales

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica