Lillian Worth

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Lillian Worth, nata Lillian Murphy (New York, 24 giugno 1884Los Angeles, 23 febbraio 1952), è stata un'attrice statunitense che iniziò a lavorare nel cinema all'epoca del muto.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlia di John B. Murphy e di Katherine Stahler, Lillian Worth nacque a Brooklyn nel 1884. Il 3 marzo 1905 si sposò con Benjamin Platt Wiggins ma il matrimonio durò solo un paio d'anni. La coppia si separò, tentando di divorziare in seguito nel 1911 a Reno, riuscendovi poi nel 1914 a Los Angeles. L'attrice, che nel 1913 aveva iniziato la sua carriera cinematografica, si sposò una seconda volta nel gennaio 1914 con Erville Alderson, pure lui attore. Anche questo secondo matrimonio finì in un divorzio nel 1925.

Prima attrice della Pathé, lavorò prima presso gli studi di Edendale, in California, girando alcuni western. Andò poi a lavorare, sempre per la Pathé, sulla costa est, nel New Jersey e, quindi, nei nuovi studi di St. Augustine, in Florida. Nel maggio 1914, l'attrice si imbarcò alla volta dell'Europa, per andare in Francia, negli studi Pathé di Parigi. Due mesi più tardi, si recò a Londra, dove recitò in alcuni film della British and Colonial Kinematograph Company e della Motograph Film Company. In settembre, ritornò negli Stati Uniti, dove lavorò nel cinema fino al 1937.

Lillian Worth morì a Los Angeles il 23 febbraio 1952 all'età di 67 anni.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]