Last of Seven

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Last of Seven
Artista Pat Monahan
Tipo album Studio
Pubblicazione 18 settembre 2007
Durata 48 min : 12 s
Dischi 1
Tracce 15
Genere Rock
Soul
Etichetta Columbia Records
Pat Monahan - cronologia
Album precedente
Album successivo
(2008)
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
Allmusic 4.5/5 stelle[1]
Rolling Stone 3/5 stelle[2]

Last of Seven è l'album di debutto da solista di Pat Monahan, cantante della band Train. L'album è stato rilasciato il 18 settembre 2007. Apparizioni notevoli includono Brandi Carlile, che si unisce a Monahan nella ballata "Pirate on the Run", mentre Graham Nash canta come supporto in "Cowboys and Indians", e il chitarrista di Bon Jovi, Richie Sambora, suona in "Someday".

Il primo singolo dell'album, "Her Eyes", è stato rilasciato alla radio nel mese di luglio 2007. Monahan ha eseguito la canzone con la sua band dei tour al The Tonight Show with Jay Leno il 2 ottobre 2007.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. "Last of Seven"
  2. "Her Eyes"
  3. "Two Ways to Say Goodbye"
  4. "Someday"
  5. "Cowboys and Indians"
  6. "Ooh My My"
  7. "Thinkin' 'Bout You"
  8. "Raise Your Hands"
  9. "Always Midnight"
  10. "Great Escape"
  11. "Ripple in the Water"
  12. "Girlfriend"
  13. "Pirate on the Run"
  14. "Shine"

Bonus track[modifica | modifica sorgente]

  • "Love Is a Ladder" – solo con l'acquisto dell'album su iTunes.

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Album[modifica | modifica sorgente]

Anno Classifica Posizione
2007 Billboard Top 200 Albums 82

Singoli[modifica | modifica sorgente]

Anno Singolo Classifica Posizione
2007 "Her Eyes" Billboard Hot Adult Contemporary Tracks 9
2007 "Her Eyes" Billboard Bubbling Under Hot 100 Singles 10

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Last of Seven in Allmusic, All Media Network.
  2. ^ Rolling Stone review