La mia vita

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La mia vita
Titolo originale An Autobiography
Autore Agatha Christie
1ª ed. originale 1976
Genere Biografia
Sottogenere Autobiografia
Lingua originale inglese
(EN)

« If I was born once again I would like to be a woman - always! »

(IT)

« Se nascessi un'altra volta vorrei essere una donna - sempre! »

(Agatha Christie)

La mia vita è l'autobiografia di Agatha Christie, pubblicata postuma nel 1976.

Curiosamente, in questa sua autobiografia, la donna non accenna neanche minimamente alla propria scomparsa nel 1926 quando, lasciata dal marito aviatore per la sua segretaria, fu ritrovata solo una decina di giorni dopo ad Harrogate, nell'Inghilterra settentrionale.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]