Juventud Rebelde

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Juventud Rebelde
Stato Cuba Cuba
Lingua Spagnolo
Periodicità quotidiano
Fondatore Fidel Castro
Fondazione 21 ottobre 1965
Sede L'Avana
Editore Unione dei Giovani Comunisti
Direttore Pelayo Terry
ISSN 0864-1412
Sito web http://www.juventudrebelde.cu/
 

Juventud Rebelde è un quotidiano cubano, organo ufficiale della Unione dei Giovani Comunisti. Fu fondato il 21 ottobre 1965 da Fidel Castro, che lo definì "un quotidiano destinato fondamentalmente alla gioventù, con argomenti che interessano ai giovani, ma che deve essere considerato un quotidiano di qualità, i cui argomenti che tratta possano interessare tutti quanti".[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Quienes somos, Juventud Rebelde. URL consultato il 7 maggio 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

editoria Portale Editoria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di editoria