John FitzAlan, XIII conte di Arundel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

John FitzAlan (1 agosto 138521 aprile 1421) fu un nobile inglese, conte di Arundel.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Era figlio di John FitzAlan, II barone di Arundel e di Elizabeth le Despenser.

Divenne barone di Arundel alla morte del padre nel 1390 e barone Maltravers alla morte della nonna nel 1405.

Nel 1415 suo cugino Thomas FitzAlan, XII conte di Arundel morì senza figli maschi lasciandolo proprio erede. L'anno successivo John poté così sedere in parlamento come tredicesimo conte di Arundel.

Tuttavia l'eredità venne contestata da Thomas Mowbray, I duca di Norfolk, che aveva sposato la figlia maggiore del precedente conte. La disputa non venne risulta durante la vita di John, il quale conseguentemente trovò sempre posto in Parlamento ma come Barone Maltravers.

Famiglia[modifica | modifica sorgente]

John sposò Eleanor Berkeley, figlia di Sir John Berkeley (1349–1428) di Beverstone e di Elizabeth Bettershorne[1].

I coniugi FitzAlan ebbero due figli:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ The Complete Peerage of England Scotland Ireland Great Britain and the United Kingdom, Edited by Vicary Gibbs, Vol. 4, p. 480

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Leslie Stephen, ed. (1889). "Fitzalan, Thomas". Dictionary of National Biography 19. London: Smith, Elder & Co.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Conte di Arundel Successore
Thomas FitzAlan 1415–1421 John FitzAlan