Jan Jacobs May van Schellinkhout

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Jan Jacobs May van Schellinkhout (... – ...) è stato un navigatore ed esploratore olandese, vissuto tra il XVI secolo e il XVII secolo. Egli è originario della regione storica della Frisia.

Egli approdò sulle coste dell'isola di Jan Mayen nel 1614. Joris Carolus, uno dei membri dell'equipaggio, realizzò una carta geografica dell'isola e battezzò la punta settentrionale dell'isola Jan Meys Hoeck.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]