Jackalope

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Una "lepre cornuta" raffigurata in Animalia Qvadrvpedia et Reptilia (Terra) di Joris Hoefnagel.

Il jackalope è un animale immaginario del folklore statunitense, abitualmente rappresentato come una lepre dotata di corna. Il suo nome è una parola macedonia fra jackrabbit ("lepre") e antelope ("antilope"); viene chiamato anche "lepre cornuta" (horned hare).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La leggenda vuole questa creatura molto schiva e difficile da osservare, tanto che non è mai stato possibile catturarne un esemplare vivo. Riuscirebbe ad imitare perfettamente la voce umana, e i cowboy avrebbero spesso sentito, la sera, attorno al fuoco, i loro canti riprodotti fedelmente da una voce nei dintorni.

I trofei di (false) teste di jackalope abbondano negli USA: Ronald Reagan stesso ne possedeva uno nel suo ranch e amava dire di aver personalmente abbattuto l'animale. Negli anni 1930 vennero vendute anche delle cartoline raffiguranti dei jackalope.

Origini della leggenda[modifica | modifica wikitesto]

Un coniglio affetto da papillomavirus.

Lepri cornute, come il "rasselbock" e il "wolpertinger", facevano già parte da molto tempo dell'immaginario tedesco e austriaco: il jackalope venne quindi probabilmente importato negli Stati uniti da immigrati venuti dall'Europa centrale.

È probabile che i "jackalope" avvistati siano stati in realtà lepri malate di papillomavirus, che provoca delle protuberanze sul corpo dell'animale, talvolta in forma di corni sulla testa; decisamente surreale è l'ipotesi che possano essere stati degli esemplari di Myotragus balearicus (detto "capra delle caverne") scampati all'estinzione (avvenuta nel 3.000 a.C.).

Il jackalope nella cultura di massa[modifica | modifica wikitesto]

Statua raffigurante un jackalope a Douglas.

Il jackalope gode di una certa fama che l'ha portato ad essere ripreso in vari ambiti della cultura popolare: appare nel corto Pixar L'agnello rimbalzello (dove è chiamato "lepronte") e nel film d'animazione Scooby-Doo e gli invasori alieni, mentre una sua parodia, il Topilope (Mousealope) è presente in un episodio de Mignolo e Prof., dove viene spiegato che si tratta di una specie originaria di Pittsburgh, sterminata per ricavare stuzzicadenti dalle sue corna.

Si ritrovano esemplari di questa creatura anche nei videogiochi Sam & Max Hit the Road, Redneck Rampage Rides Again, Red Dead Redemption e King's Quest VII: The Princeless Bride, ed è presente anche in Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo: la maledizione del Titano, dove un ragazzo viene trasformato in jackalope da Artemide per averla spiata.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Mitologia Portale Mitologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Mitologia