Impulse Tracker

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Impulse Tracker
Sviluppatore Jeffrey Lim
Ultima versione 2.14 Patch #5 (8 aprile 1999)
Sistema operativo DOS
Linguaggio Assembly
Genere Tracker (non in lista)
Licenza Freeware
Sito web http://www.users.on.net/~jtlim/ImpulseTracker/index.html

Impulse Tracker è un programma di tipo tracker usato per creare musica digitale, funzionante su MS-DOS, creato da Jeffrey "Pulse" Lim.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Il software era stato distribuito come freeware, anche se l'autore ha poi aggiunto alcune capacità in più, come la possibilità di salvare file stereo WAV e l'uso di una modalità network IPX, in cambio di denaro, circa 20 dollari americani. Quando il plugin per salvare i WAV venne piratato pubblicamente, l'autore annunciò che l'aggiornamento del tracker si sarebbe fermato alla versione 2.14. Ci sono poi state alcune patch rilasciate, e la versione 2.15 è stata sviluppata da terzi. L'interfaccia di Impulse Tracker era molto simile a quella di Scream Tracker 3.0, e difatti aveva anche il supporto alla lettura e al salvataggo dei file di tipo S3M tipici di quel tracker, oltre all'uso del nuovo formato IT. IT era il principale rivale di Fast Tracker. L'ultima versione del software è la 2.14, rilasciata l'8 aprile 1999.

Vi sono alcuni tracker nuovi che si basano molto sulla struttura di Impulse Tracker:

  • Schism Tracker, che clona l'interfaccia di IT e le sue caratteristiche. Funziona sotto Linux, Mac OS X, FreeBSD e MorphOS.
  • Cheese Tracker, che funziona sotto Linux e Mac OS X.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica