Il vagabondo (Waltari)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il vagabondo
Titolo originale Mikael Hakim
Autore Mika Waltari
1ª ed. originale 1949
1ª ed. italiana 1953
Genere romanzo
Sottogenere romanzo storico
Lingua originale finlandese
Protagonisti Mikael Karvajalka
Serie Storia di Mikael
Preceduto da L'avventuriero

Il vagabondo (titolo originale Mikael Hakim) è un romanzo dell'autore finlandese Mika Waltari, pubblicato nel 1949.

Il romanzo rappresenta la seconda delle due parti della storia di Mikael, mentre il romanzo L'avventuriero ne rappresenta la prima parte. Vengono descritte le avventure di un giovane finlandese, Mikael Karvajalka, durante il sedicesimo secolo, nella Turchia dell'Impero Ottomano, dove Mikael dopo essersi convertito all'Islam col nome di Mikael Hakim ascende alla corte di Solimano il Magnifico.

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura