Hvalsey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hvalsey
località
(DA) Hvalsey/Hvalsø
Le rovine della Chiesa di Hvalsey
Le rovine della Chiesa di Hvalsey
Localizzazione
Stato Danimarca Danimarca
   Groenlandia Groenlandia
Comune Kujalleq-coat-of-arms.svg Kujalleq
Territorio
Coordinate 60°50′N 45°47′W / 60.833333°N 45.783333°W60.833333; -45.783333 (Hvalsey)Coordinate: 60°50′N 45°47′W / 60.833333°N 45.783333°W60.833333; -45.783333 (Hvalsey)
Abitanti 0 (2005)
Altre informazioni
Fuso orario UTC-3
Cartografia
Mappa di localizzazione: Groenlandia
Hvalsey

Hvalsey (o Hvalsø o Qaqortukukooq) è un antico insediamento vichingo; appartiene al comune di Kujalleq. Ospita alcune delle rovine meglio conservate della colonizzazione vichinga della Groenlandia e si trova in quello che i coloni norvegesi chiamarono Insediamento Orientale. Fu fondato intorno all'anno 1000 e divenne uno dei più importanti centri dell'isola. Qui nella Chiesa di Hvalsey nel 1408 si sposarono Þorsteinn Ólafsson e Sigríður Björnsdóttir: l'atto ufficiale del matrimonio è l'ultima testimonianza della presenza vichinga in Groenlandia; dopo, tutta la popolazione europea che viveva sull'isola (più di 500 persone) sparì misteriosamente e quando una nave tedesca tornò lì intorno al 1540 trovò gli insediamenti disabitati.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]