Hélène Smith

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Scrittura "marziana"

Hélène Smith, pseudonimo di Catherine-Elise Müller (Martigny, 9 dicembre 1861Ginevra, 10 giugno 1929), è stata una medium francese.

In grado di produrre scrittura automatica, sosteneva di essere la reincarnazione di Maria Antonietta e di essere in grado di comunicare con Victor Hugo e Cagliostro.

Fu studiata dallo psicologo Théodore Flournoy che nel 1900 scrisse Dalle Indie al pianeta Marte.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Roberto Giacomelli, Lo strano caso della Signora Hélène Smith: spiritismo, glossolalia e lingue immaginarie, Libri Scheiwiller, 2006.
  • Théodore Flournoy, Dalle Indie al pianeta Marte: il caso Hélène Smith: dallo spiritismo alla nascita della psicoanalisi, a cura di Mario Trevi, tradotto da Emanuele Trevi, Feltrinelli, 1985.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie