Guildford Kings

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Guildford Kings
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Kit body thinsidesonwhite.png
Kit body basketball.png
Kit shorts blanksides.png
Kit shorts.svg
Casa
Kit body thinredsides.png
Kit body basketball.png
Kit shorts.png
Kit shorts.svg
Trasferta
Colori sociali 600px Rosso e Blu3.png Rosso e blu
Dati societari
Città Guildford
Paese Regno Unito Regno Unito
Confederazione FIBA Europe
Federazione England Basketball
Fondazione 1973
Scioglimento 2006
Denominazione London YMCA Metros 1973-1979
Kingston Kings 1979-1988
Glasgow Rangers 1988-1989
Kingston Kings 1989-1992
Guildford Kings 1992-1994
Presidente Barry Dow
Palazzetto The Spectrum
Palmarès
Titoli nazionali 4

La Guildford Kings è stata una società di pallacanestro della città di Guildford, militante sia nella British Basketball League che nella National Basketball League.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I Guildford Kings erano una franchigia del basket britannico, una delle più vincenti del British Basketball League (BBL) durante i primi anni '90. Cessarono l'attività sportiva e societaria verso la fine della stagione 1993-94.

Le origini della franchigia risalgono alla nascita della squadra del London YMCA Metros che è entrato nella National Basketball League nel 1973. La squadra partecipò a diverse stagioni dell'allora massima lega inglese per tutti gli anni '70 quando il proprietario Malcolm Chamberlain decide di trasferire la squadra a Kingston e rinominarla Kingston Kings. Con questa denominazione partecipò al primo campionato della BBL-Carlsberg, finendo al secondo nella stagione inaugurale 1987-88.

Nel 1988 la franchigia venne acquistata dalla squadra scozzese dei Rangers FC del presidente David Murray, e venne rinominata Glasgow Rangers vincendo il campionato nel 1988-89; il periodo scozzese si concluse quell'anno e la società si trasferì nuovamente a Kingston, dove il franchigia riuscì dal 1989 al 1992 a vincere altri tre titoli nazionali consecutivi.

Nel 1992 la squadra si spostò nuovamente, questa volta a Guildford, per diventare Guildford Kings. I Kings gareggiarono per altri due anni nella Lega di pallacanestro britannica fino al 1994, quando la franchigia a causa di difficoltà finanziarie dovette interrompere le attività.

Il basket professionale tornatò a Guildford nel 2005 con la creazione di Guildford Heat, nel 2012 rinominati Surrey Heat.